È finalmente online il teaser trailer del primo degli spin-off di Star Wars, quel chiacchieratissimo Rogue One di cui ormai si sta parlando da anni.

Come tutti ricorderanno la pellicola è ambientata ai tempi della primissima trilogia, quando la saga era ancora gestita da George Lucas, e mostra come un manipolo di combattenti dell’Alleanza Ribelle siano riusciti a rubare i piani di costruzione della Morte Nera, elemento che sarà poi indispensabile per la coraggiosa sortita di Luke Skywalker e compagni avvenuta in Una nuova speranza, ormai conosciuto come l’Episodio IV.

A dirigere Rogue One – A Star Wars Story (questo il titolo originale del film) è stato chiamato un cineasta molto esperto di effetti speciali e scene d’azione di enormi proporzioni: stiamo parlando di Gareth Edwards, che si fece notare nel 2010 con il piccolo Monsters, per poi accettare il reboot del franchise di Godzilla del 2014.

La produttrice Kathleen Kennedy ha affermato che il film “sarà una nuova esperienza rispetto alla saga principale, ma manterrà elementi familiari all’universo di Star Wars. Esplorerà nuovi territori, dipingendo lo scontro galattico dal punto di vista del campo di battaglia vero e proprio.”

Nel ricco e variegato cast della pellicola figura la protagonista Felicity Jones (vista in La teoria del tutto), insieme a Diego Luna (Milk), Ben Mendelsohn (nella serie tv Bloodline), la star cinese Donnie Yen (Ip Man), Jiang Wen, Forest Whitaker (Ghost Dog e The Last King of Scotland), Mads Mikkelsen (della seria tv Hannibal, ma anche villain in Casino Royale), Alan Tudyk (del serial Firefly) e Riz Ahmed (visto in Lo sciacallo).

Il teaser trailer di Rogue One, che arriverà nelle sale italiane il 14 dicembre 2016, ci mostra la protagonista in manette, in una situazione in cui sembra essere costretta ad accettare di guidare la pericolosa missione affidatale dal capi dell’Alleanza Ribelle. Fa naturalmente capolino anche la Morte Nera nonché uno stuolo pressoché infinito di stormtrooper, nemici storici nella saga.