Scontro tra giganti dei social media: difficile descrivere in altro modo il “match” Rocco Siffredi contro Gianluca Vacchi, che si sta consumando in queste ore con un botta e risposta che rimbalza da YouTube a Instagram.

Il re del porno, ultimamente protagonista al Festival di Venezia di una pellicola che lo ha messo a nudo, ha infatti deciso di rispondere ai tanti video che l’imprenditore bolognese amante della bella vita diffonde con regolarità, sfoggiando fisico prestante e lusso sfrenato.

Nel filmato di Siffredi lo vediamo di spalle mentre all’esterno di una villa con piscina (facile riferimento a Vacchi) improvvisa un goffo balletto.

Sopraggiunte dalle avvenenti ragazze, Rocco lancia un messaggio ironico al milionario: “Vacchi tu sei un grande. Però ricordati che un vero bomber non chiava perché ha la villa, ma si fa la villa chiavando. Perciò ti dico: Enjoy stocazzo”, con citazione esplicita del motto con cui il rivale chiude i propri interventi.

Immediata la reazione di Vacchi, che si è fatto riprendere in uno studio molto elegante, abbigliato come un perfetto gentleman. Il discorso, in inglese, inizia all’insegna delle migliori intenzioni: “Spesso si reputa seria una persona che indossa abilmente una cravatta , ma cosa succede se…

Ecco dunque partire il solito balletto, e l’inquadratura da mezzobusto diventa a figura intera, lasciando osservare le mutande sotto la giacca e i tacchi a spillo indossati da Vacchi, che riprende beffardamente: “Il giudizio può essere superficiale. Prima di giudicare una persona bisogna conoscerla…” La polemica, per così dire, segue quella che ha coinvolto anche Maurizio Crozza, reo di aver imitato Vacchi durante uno dei suoi show.