L’attore e comico Robin Williams, classe 1951, è convolato in questi giorni per la terza volta a nozze.

La fortunata sposa è Susan Schneider una graphic designer che l’attore ha conosciuto nel 2009.

Il matrimonio è stato celebrato lo scorso week end con una cerimonia molto sobria e ristretta in California per la precisione a Napa Valley.

Poco prima dell’evento la figlia di Robin Willimas, Zelda, ha lasciato uno strano messaggio su Twitter: “Che la follia del matrimonio abbia inizio”. Sarà stato un modo carino per festeggiare il padre o un monito neanche molto velato?

Robin Williams è stato ed è uno degli attori comici più amati dal pubblico ed anche fra quelli più apprezzati dalla critica internazionale.

Tra le interpretazioni più apprezzate e fortunate ricordiamo Mrs. Doubtfire, L’uomo bicentenario e Patch Adams.

Il suo viso espressivo trasmette una forte umanità e una grande dolcezza. Forse è il suo stesso carattere romantico ad averlo fatto rilanciare in un’avventura che aveva già vissuto una prima volta con Valerie Velardi e in seguito con Marsha Garces.

Dalla prima relazione è nato un figlio mentre dalla seconda ben due prima della rottura definitiva e della separazione.

Oltre ai divorzi a tormentare il bravo attore ci sono stati anche altri problemi come quello dell’alcolismo,  ma nonostante questi Robin Williams crede evidentemente ancora  nell’amore e quindi non possiamo far altro che auguragli tanta felicità.