Se n’è andato un divo gentile, dalla faccia pulita, buono e amorevole. Se n’è andato in punta di piedi, togliendosi (forse) la vita. Non è riuscito a sconfiggere la depressione, altra Stronza (con la s maiuscola) che uccide, il vero male del nuovo millennio. Ma lui, Robin William, vivrà per sempre. Per lui parlano i tanti film, le tante frasi che lo hanno reso celebre. Certo, John Keating, il professore del film “L’Attimo fuggente” è stato forse il personaggio che più gli ha dato notorietà. Un ruolo che lo ha reso celebre assieme a quello del radiofonico di “Good Morning Vietnam”. E proprio le frasi di John Keating sono quelle che più sono passate alla storia, per la loro intensità e il loro insegnamento.

Ecco qui alcune frasi di un film passato alla storia per le parole rimaste celebri nella memoria degli spettatori di tutto il mondo.

“Oh me, oh vita! Domande come queste mi perseguitano, infiniti cortei d’infedeli, città gremite di stolti, che vi è di nuovo in tutto questo, oh me, oh vita!
Che tu sei qui, che la vita esiste e l’identità. Che il potente spettacolo continui, e che tu puoi contribuire con un verso. Quale sarà il tuo verso!”.

“Vivi la tua vita intensamente prima che tutto finisca… perché dopo saremo cibo per i vermi e concime per i fiori…”

“Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino, noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana.. e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria, sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento… ma la poesia, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita”.

“O vergine cogli l’attimo che fugge, cogli la rosa quando è il momento che il tempo lo sai, vola. E lo stesso fiore che sboccia oggi, domani appassirà”.

“Offuscate tutte le stelle, perché non le vuole più nessuno.
Buttate via la luna, tirate giù il sole, svuotate gli oceani e abbattete gli alberi, perché da questo momento niente servirà più a niente”.

“Qualunque cosa si dica in giro, parole e idee possono cambiare il mondo”.

“Venite amici, che non è tardi per scoprire un nuovo mondo. Io vi propongo di andare più in là dell’orizzonte e, se anche non abbiamo l’energia che in giorni lontani mosse la terra e il cielo, siamo ancora gli stessi: unica ed eguale tempra d’eroici cuori, indeboliti forse dal fato, ma con ancora la voglia di combattere, di cercare, di trovare e di non cedere”.

“Succhiare il midollo della vita non significa strozzarsi con l’osso, c’è un tempo per il coraggio ed un tempo per la cautela ed il vero uomo sa come distinguerli”.

Todd: La verità è una coperta che ti lascia scoperti i piedi
Keating: No, non ci faccia caso, continui con la coperta, mi parli della coperta.
Todd: Tu la spingi, la tiri e lei non basta mai, anche se ti dibatti, non riesci a coprirti tutto…
Keating: Non ti fermare.
Todd: Dal momento in cui nasci piangendo al momento in cui esci morendo, ti copre solo la faccia e tu piangi e gridi e gemi.

LO SPECIALE DI LEONARDO.IT:

Robin Williams morto: l’addio su Twitter di colleghi e fan

Robin Williams alcolismo: tre ricoveri e una battaglia mai vinta

Robin Williams Oscar: tutti i successi e la vittoria per Will Hunting, il video

Robin Williams frasi celebri: gli aforismi di John Keating, insegnamenti di vita

Robin Williams morto: il grande attore trovato senza vita nella sua abitazione

Robin Williams morto: riposa in pace Capitano, ci mancherai

Robin Williams morto: il presagio e il commiato di Jack Charles Powell