La prima vera puntata, se non consideriamo il debutto vip, del nuovo Rischiatutto con Fabio Fazio porta con sè un piccolo giallo infatti in molti hanno ritenuto sbagliata la risposta sulla Juventus data da Stefano Orofino che grazie a quella risposta si è aggiudicato il premio di 132mila euro.  

L’insegnante Stefano Orofino si è presentato e ha vinto portando come materia la storia della Juventus. La domanda finale riguardava la finale di Champions League del 1996 vinta dai bianconeri. Il concorrente doveva citare tutti i giocatori scesi in campo contro l’Ajax e sostituiti e Orofino ha citato correttamente i primi due cambi mentre nell’ultimo avrebbe affermato che Ravanelli ha sostituito Padovano mentre sia il sito della Uefa sia gli appassionati nei social sostengono il contrario.

Per chi ha visto la puntata, in effetti, la risposta data dal concorrente è stata confusionaria ma ai fini del regolamento la riposta sarebbe corretta come afferma la RAI:

 Stefano Orofino, il concorrente che venerdì sera ha vinto la prima puntata di Rischiatutto presentandosi sulla storia della Juventus, ha risposto correttamente a tutte le domande del raddoppio nella cabina. Contrariamente a quanto si legge su alcuni siti, secondo i quali ci sarebbe un errore in una delle risposte, il concorrente ha dato tutte le risposte esatte. Nella domanda, infatti, NON gli si chiedevano l’ordine o la modalità dei cambi dei giocatori ma SOLAMENTE: “quali giocatori, cambi compresi, Marcello Lippi fece scendere in campo”, e tutti i nomi sono stati detti da Orofino. Pertanto, ai fini della risposta alla domanda, è irrilevante che abbia invertito il cambio Ravanelli-Padovano (dicendo prima Padovano poi Ravanelli).

Il Signor No Ludovico Peregrini ha commentato su Repubblica la vicend dicendo: “Noi non chiedevamo i giocatori che furono sostituiti e da chi, ma soltanto i nomi dei giocatori che in quella partita erano scesi in campo, schierati da Lippi. E tutti i nomi sono stati detti da Orofino. Per noi bastava.” 

Mike avrebbe detto Allegria!