La RAI seguirà le olimpiadi di Rio 2016 con un imponente investimento di personale e ore di diretta che copriranno tutti i principali eventi: Rai 2 per i prossimi quindici giorni si trasformerà in rete olimpica con una copertura giornaliera e approfondita.

Sabato 6 agosto alle ore 10 Rai 2 inizierà la mattinata, in attesa delle prime gare, mandando in onda la replica della Cerimonia di Apertura che si è svolta stanotte allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro.

Una cerimonia, prodotta tra gli altri dall’italiano Marco Bialich, che ha raccontato il Brasile in tutte le sue forme con un monito verso il clima e il surriscaldamento terrestre. Tre ore di spettacolo, compresa la sempre affascinante sfilata dei paesi partecipanti (inizia la Grecia, come da tradizione, poi si prosegue seguendo l’ordine alfabetico portoghese), per offrire al mondo la “visione di un paese con tante facce diverse e tante culture differenti”.

Per l’Italia la portabandiera è stata, nel giorno del suo compleanno, Federica Pellegrini che ha fatto da apripista al Team Italia formato da 150 atleti.

Durante la cerimonia inaugurale dei Giochi si sono esibiti Caetano Veloso e Gilberto Gil, miti contemporanei della musica brasiliana, che insieme ai colori ed alle danze è stata l’asse portante dello spettacolo, al quale ha preso parte anche Gisele Bundchen, la supermodella brasiliana, ritiratasi dalle passerelle nel 2015 e, secondo Forbes, la persona più influente in Brasile dopo Pelè.

Anche Mediaset coprirà l’evento con una redazione giornalistica in Brasile e speciali sia su le reti free che Premium, Sky partecipa alle Olimpiadi con una canale dedicato nel flusso di Sky Sport.

Rio 2016: primo week end su Rai 2

Alle ore 10 replica della cerimonia d’apertura di Rio 2016 poi al via le gare olimpiche da sabato 6 agosto alle 14.30 su Rai2 con la partenza della corsa in linea di ciclismo uomini il cui arrivo  è previsto intorno alle 20.30. Tra i favoriti della vigilia il nostro Nibali. Alle 16.40 il Settebello di pallanuoto affronterà la Spagna, mentre la sera alle 21.40 ci sarà la finale di tiro con l’arco a squadre e alle 22.15 per la scherma la finale della spada donne.

Domenica 7 si comincia alle 3.00 con il nuoto e staffetta 4×100 sl donne, in cui ci sarà la squadra azzurra. Alle 3.35 parte per le azzurre il torneo di pallavolo contro la Serbia.

Alle 14.30 diretta del torneo di pallavolo uomini con l’incontro Italia-Francia. Alle 17.15 partenza gara in linea di ciclismo donne, il cui arrivo è previsto intorno alle 22.00, mentre alle 22.15 ci sarà la finale di fioretto a squadre uomini.