Ha fatto preoccupare i suoi fan di Boston, città che sarebbe dovuta essere la seconda tappa del suo “Diamonds World Tour“.

Rihanna è stata infatti costretta ad annullare il proprio concerto in programma per quella data a causa di una laringite fulminante. Era già tutto esaurito ed è stato rinviato a data da destinarsi.

“Rihanna resta di ottimo umore” rivela una fonte a lei vicina, “non vedeva l’ora di dare il via al tour e ora sta facendo delle cure leggere per tornare in pista al più presto. Comunque la sta prendendo con calma, conservando le energie per lo spettacolo”.

“Questa è la cosa più difficile da affrontare per me! – ha scritto su Twitter la cantante – Mi sento come se aspettassimo questo giorno per sempre, sto male e vi ho deluso”.

Ancora incerte le sue condizioni di salute e non si sa se Riri potrà salire sul palco per la terza data, prevista per il 12 marzo al 1st Mariner Arena di Baltimora. Per ora resta confermata.