Pare che la bella Rihanna stia vivendo un momento non proprio sereno e felice, l’ennesima rottura con Chris Brown e i numerosi stalker che la perseguitano la stanno mettendo decisamente in ansia. Fra questi, l’ultimo, Robert Melanson, l’ha veramente terrorizzata in quanto ha persino provato ad entrare in casa sua ma è stato prontamente fermato. Il 26enne in questione ricordiamo che ha provato ad avvicinarsi a lei in più occasioni fino ad arrivare ad arrampicarsi sul tetto della sua casa a Los Angeles. L’uomo è stato condannato a sei giorni di carcere più tre anni di libertà vigilata. Non finisce qui perché il ragazzo avrà l’obbligo di un anno di cure per la salute mentale e dovrà tenersi almeno a 90 metri di distanza dalla bella RiRi.
Nonostante questa condanna pare però che la pop star non sia totalmente tranquilla, infatti cercherà di ottenere un ordine restrittivo permanente, su cui la Corte si pronuncerà il prossimo 10 luglio (ad avvalorare questa richiesta ci sono i precedenti di Melanson e i suoi problemi di instabilità psichiatrica).
Stai Tuned!!
(foto by InfoPhoto)