Rihanna ha rilasciato un nuovo video. O meglio due. Per il brano “Work”, il singolo di lancio del suo ultimo album “Anti”, la popstar delle Barbados ha fatto le cose in grande e ha proposto un videoclip in due parti, entrambe molto sexy.

Nel brano “Work” Rihanna duetta con Drake, con cui aveva già realizzato altre due canzoni: “What’s My Name?”, pezzo del 2010 contenuto sull’album della cantante “Loud” che ha ottenuto una nomination ai Grammy per il miglior duetto Best Rap/Sung Collaboration, e “Take Care”, brano del 2011 presente sull’omonimo album del rapper canadese.

Con “Work” Rihanna e Drake rinnovano la loro fortunata collaborazione a livello musicale, ma anche in video. Le due versioni della clip sono dirette da due registi differenti e propongono due storie e due stili differenti.

Nella prima parte del video, diretta da Director X, regista che aveva già lavorato con Sean Paul, Rihanna si trova in un locale dancehall in cui tutti ballano in maniera molto hot. Tra di loro non fanno eccezione anche Drake e Rihanna, che “twerka” sulle note del pezzo.

La seconda parte del video, diretta dallo svedese Tim Erem, presenta i due artisti in una camera d’hotel, un ambiente più intimo in cui la carica di sensualità di Rihanna non è da meno.

Sarà interessante scoprire se questo doppio bollente video riuscirà a risollevare le vendite dell’ultimo album di Rihanna, “Anti”, che si stanno rivelando al di sotto delle aspettative. Il singolo “Work” invece sta andando molto bene negli Stati Uniti e questa settimana è in corsa per il primo posto della Billboard Chart insieme a “Love Myself” di Justin Bieber.

È intanto stata comunicata una nuova data italiana per il tour mondiale di Rihanna. Oltre all’appuntamento del 13 luglio previsto allo Stadio San Siro di Milano, la popstar passerà con il suo atteso Anti World Tour l’11 luglio dal Pala Alpitour di Torino. Nei concerti insieme a lei si esibiranno anche il cantante R&B The Weeknd e il rapper Big Sean.

Di seguito il doppio video di “Work” di Rihanna con Drake.