Dopo aver incantato il pubblico dei Grammys 2013 con una emozionante performance live di “Stay”, Rihanna invade il web proprio con il video del brano, nonché secondo e nuovo estratto da “Unapologetic”.

Nel video, ritrova l’elemento “vasca da bagno” che avevamo già visto nel clip di “We Found Love”, ma stavolta il bagno è un’esperienza emotiva, intima e solitaria, tra primi piani, sguardi tristi e malinconici.

“E’ un brano molto emozionale e personale, è come raccontare una storia, deve necessariamente essere molto forte perché dev’essere autentica”. Queste le parole che Riri ha usato per presentare il pezzo, prodotto da Mikky Ekko, cantautore statunitense che ha prestato anche la voce a questa intensa ballad R&B.
Niente trucco pesante, ne’ aria da bad girl o sensuale. E’ un’immagine nuova di Rihanna (foto by InfoPhoto), lontana da quella solita aggressiva e trasgressiva… anche se, a dirla tutta, l’occhio sul suo sexy corpicino inevitabilmente cade.

Ecco il video di “Stay”: