A un anno di distanza dal singolo “FourFiveSeconds” (rilasciato il 24 gennaio 2015) Rihanna sembrerebbe aver finalmente ultimato l’ottavo attesissimo album: ” Anti “

Ad annunciare la fine delle registrazioni, il produttore Kuk Harrell, che ormai da mesi lavora al nuovo disco al fianco della cantante barbadiana. Sul suo profilo Instagram è infatti apparsa una foto con la didascalia “missione compiuta“, post al quale Rihanna ha risposto con diverse emoticons a forma di palloncino rosso, a richiamare il tema della cover, svelata già lo scorso ottobre. Immediata la reazione dei fan di Rihanna, che in men che non si dica hanno fatto entrare nelle tendenze mondiali l’hashtag #ANTIIsFinished.

Ulteriore conferma è arrivata quindi dal profilo Twitter della cantante, dove è stata postata una foto che ritrae Rihanna intenta ad ascoltare i brani del suo nuovo album, “Anti”, con tanto di cuffia dorata da oltre ottomila euro,  firmata Dolce e Gabbana.

A fomentare l’entusiasmo dei già scatenati fan, ecco che infine l’indiscrezione di Billboard, secondo il quale, il nuovo disco di Rihanna, più volte annunciato e poi rimandato, dovrebbe fare la sua comparsa sul mercato a brevissimo, “probabilmente con un’uscita a sorpresa prima di venerdì”.

In alternativa, l’ipotesi più accreditata resta quella di una pubblicazione immediatamente successiva ai Grammy 2016, la cui cerimonia di premiazione è prevista per il 15 febbraio. Solo pochi giorni dopo, il 26 febbraio, partirà infatti da San Diego l’ Anti World Tour, con quasi 40 date confermate in America (tra cui New York City, Los Angeles, Toronto, Chicago, Vancouver e Washington DC). Il tour sbarcherà quindi in Europa con concerti a Londra, Amsterdam, Berlino, Vienna e, per chi ancora non lo sapesse, Milano, dove Rihanna si esibirà il 13 luglio, allo Stadio Meazza.

L’album che si fa attendere ormai da mesi, dovrebbe quindi essere finalmente in dirittura d’arrivo… E chissà che Rihanna non intenda realmente farci questa gradita sorpresa proprio nei prossimi giorni!?