Dopo aver incantato Torino, Rihanna sbarca oggi a Milano per quella che si preannuncia una delle date più attese del suo Anti World Tour 2016. Ad ospitare gli oltre 50mila fan accorsi per ammirare la bella 28enne barbadiana, a 5 anni dalla sua ultima esibizione milanese, sarà questa volta lo Stadio San Siro. Due i palchi qui allestiti, pronti ad accogliere tacchi vertiginosi, coreografie sexy, graffianti cambi di costume e soprattutto una scaletta musicale che comprende circa 30 pezzi, da Stay” a “Love the way you lie”, passando per Work”, “Diamonds” e i classici “Umbrella” e “We Found Love”, per oltre un’ora e mezza di musica.

Sexy e talentuosa, Rihanna è ormai in tour dallo scorso 12 marzo per promuovere il suo ottavo album in studio, “Anti”. Già definita da Vibe come “qualcosa da vedere per credere”, la tournèe ha esordito a Jacksonville e si concluderà solo il prossimo 27 novembre ad Abu Dhabi. A dare man forte a RiRi ci sono i canadesi The Weekend e il rapper americano Big Sean, nel ruolo di supporter, oltre all’affezionatissima schiera di Rihanna Navy, che la sostiene in ogni parte del mondo. La giovane cantante di Barbados è infatti ormai una super star mondiale: vincitrice di nove Grammy, è un brand trasversale di musica, intrattenimento e moda. Può vantare 54 milioni di album  e 210 milioni di brani digitali venduti nel mondo, oltre a sette miliardi di visualizzazioni su Vevo/YouTube, ma anche il lancio di sei profumi e varie collezioni di moda per marchi internazionali.

Al Meazza l’apertura dei cancelli è oggi attesa per le ore 16.00, mentre alle 18.30 apriranno le danze gli special guest The Weeknd e Big Sean. Per l’occasione (come si ripeterà il 18 luglio per Beyoncé) Atm ha annunciato orario prolungato per metropolitana e servizio autobus, così da agevolare gli spostamenti degli spettatori. Sarà inoltre disponibile un servizio navetta tra Lampugnano e San Siro in fase di afflusso e deflusso.