Anche Rihanna ha le sue richieste speciali quando è in tour. Come tutte le star, vuole sentirsi a suo agio nei camerini di ciascun club o megastadio che ospiti le sue tournée. E come tutti gli artisti, ha i suoi gusti particolari. Di solito si tratta di dettagli abbastanza riservati, che non filtrano facilmente dal management della diva.

Sorprende dunque come il magazine statunitense Star abbia potuto entrare in possesso della lista di desideri della cantante. Secondo quanto afferma la rivista, si tratta di un vero e proprio documento, di ben dieci pagine. Dalle quali si apprende che la temperatura nei camerini a lei destinati deve essere rigorosamente di 22,77 gradi centigradi, e devono essere presenti nell’ambiente tre deumidificatori, non uno di più, non uno di meno. I divani e gli asciugamani sono ammessi in un solo colore: bianco. Cuscini e decorazioni varie possono ascillare tra il tigrato, lo zebrato o il leopardato, ma sono banditi tassativamente lustrini e paillettes. Non devono mancare un tappeto e vasi di tulipani bianchi e rose lilla. Il colore dominante deve essere “blu ghiaccio”.

Tra le richieste, anche dozzine di bottiglie di birra Corona, acqua alla noce di cocco Vita Coco, vodka Grey Gose e whisky jack Daniel’s. Oltre a olive verdi all’aglio e, naturalmente, bagni immacolati…