Sabato 16 novembre alle 21.00 su Cielo, canale 26 del digitale terrestre e canale 126 su Sky, il ciclo XXX Visioni Erotiche, lunga serie di serate dedicate alla trasmissione di film d’autore a sfondo erotico, si arricchisce proponendo un documento speciale su Riccardo Schicchi, scomparso il 9 dicembre 2012.

La prima serata si aprirà con Guardami, film diretto da Davide Ferrario, ispirato alla vita di Moana Pozzi. Elisabetta Cavallotti interpreta Nina, attrice di film hard alla quale viene diagnosticato un cancro. Dal momento in cui la ragazza viene a conoscenza della sua malattia, inizia per lei un periodo di cambiamenti: il suo corpo, l’arma che l’ha sempre aiutata nel suo lavoro, le si rivolta contro. Nel periodo che trascorre in ospedale per sottoporsi alle curve conosce Flavio, a sua volta malato, e i due cominceranno a frequentarsi.

In seconda serata, invece, verrà proposto il documentario, realizzato dal regista Alberto D’Onofrio, Il signore del Porno – Riccardo Schicchi, che ripercorrerà tutte le vicende artistiche, private e lavorative del regista hard, un vero anticonformista che, nel corso della sua carriera ha scoperto e lanciato nel mondo del porno icone erotiche del calibro di Moana Pozzi e Ilona Staller. Nell’instant doc verrano proposte anche delle inedite interviste e testimonianze a personaggi a lui più vicini: prima tra tutte quella di Eva Henger, ex moglie di Schicchi e punta di diamante della sua scuderia.