L’ex ciclista Riccardo Magrini, oggi sessantaduenne e opinionista sul canale Eurosport, nella giornata di ieri è stato colto da infarto proprio mentre era ospite negli studi milanesi di Sky, per un’intervista. Le sue condizioni al momento sono stazionarie: Magrini attualmente sarebbe in coma farmacologico presso l’ospedale San Raffaele di Milano e avrebbe passato una notte tranquilla.

Ad averlo salvato, certamente, il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca che gli sono stati immediatamente praticati dal giornalista di Sky Lucio Rizzica, che ha consentito così di guadagnare minuti preziosi in attesa dell’arrivo del soccorso medico. Le prossime ore, dunque, potrebbero essere decisive per avere un quadro clinico più certo in merito alle condizioni di salute di Magrini. I medici procederanno con la procedura di risveglio e forse saranno in grado di fornire indicazioni più accurate su quanto accaduto. In passato Magrini era già stato sottoposto ad un intervento di angioplastica.