Il 16 febbraio arriverà anche in Italia l’epilogo di una delle saghe action dalle sfumature horror di maggiore successo in questi anni: stiamo parlando del film Resident Evil – The Final Chapter.

A firmare la regia della pellicola troviamo ancora una volta il regista Paul W. S. Anderson, che ha già diretto tre capitoli, mentre nei panni della protagonista Alice figura l’attrice Milla Jovovich (anche consorte del cineasta).

Il resto del cast è composto da Ali Larter, che riprende il ruolo di Claire Redfield, Shawn Roberts, Ruby Rose e Eoin Macken, mentre nei panni del villain ritorna Ian Glen, divenuto famoso grazie alla serie tv Game of Thrones.

Il franchise di Resident Evil è basato sulla famosissima serie di videogame survival horror della Capcom, che da poco ha proposto una versione in VR del suo ultimo capitolo. In tutto la saga cinematografica ha incassato oltre un miliardo di dollari ad oggi con cinque capitoli alle spalle.

Resident Evil The Final Chapter riparte dai momenti immediatamente successivi al film precedente, Resident Evil Retribution: Alice è l’unica sopravvissuta di quella che doveva essere la battaglia finale dell’umanità contro i non morti.

Adesso deve fare ritorno al luogo in cui l’incubo ha avuto inizio – l’Alveare di Raccoon City – dove la Umbrella Corporation sta chiamando a raccolta tutte le sue forze per la battaglia finale contro l’unica sopravvissuta all’apocalisse.

Nella clip in esclusiva per Leonardo.it assistiamo a un tentativo di cattura di Alice da parte dei soldati della malvagia corporazione, che naturalmente la protagonista sventa senza sforzi.