Ecco che dopo il finale etichettato da molti – fan compresi – come deludente, la saga di Resident Evil torna sul grande schermo con il capitolo numero quattro “Afterlife”.

Ad interpretare l’eroina Alice, è sempre la bellissima Milla Jovovich, e ancora una volta tornerà anche il regista e sceneggiatore Paul W.S. Anderson che, ultimato “I Tre Moschettieri“, adesso ha il tempo per dedicarsi nuovamente ad uno dei suoi più importanti progetti, e soprattutto ad una delle serie cinematografiche di maggiore successo.

Le riprese dovrebbero avere inizio il prossimo autunno, mentre la distribuzione dovrebbe prendere il via a partire da settembre 2012.

Se Milla, compagna del regista sul set e nella vita è confermata nel ruolo principale, ancora non confermato da fonti ufficiali è il ruolo della sexy poliziotta Jill Valentine, che tuttavia sembra sarà impersonata anche in questo capitolo da Sienna Guillory.

Il film  comunque -è ormai sicuro-  è un sequel dei tre capitoli precedenti, anche se si era parlato in tempi addietro di un prequel. Idea ad ogni modo accantonata.

La Jovovich assicura che per questo ennesimo capitolo ci sarà ancora più attenzione nel cercare di riportare il clima dei videogame originali davanti la macchina da presa.

La saga, lo ricordiamo, è infatti tratta dal videogame targato Capcom, Resident Evil.