Problemi di salute per Renato Pozzetto che hanno costretto l’annullamento dello spettacolo dell’attore previsto per sabato prossimo al Teatro di Saronno. Non sono ancora chiare le condizioni di salute del comico milanese perché la dichiarazione sull’annullamento è stringata: “Renato Pozzetto, previsto per sabato 22 aprile, è stato annullato dallo stesso artista per motivi di salute.”

L’organizzazione del Teatro Giuditta Pasta fa sapere che “La sala era già tutta esaurita da tempo, vi chiediamo di leggere con calma tutte le modalità per ottenere il rimborso sul sito del teatro. Ci scusiamo per il disagio indipendente dalla nostra volontà e auguriamo all’artista di tornare al più presto sul palco.”

Renato Pozzetto, 76enne, doveva andare in scena con Siccome l’altro è impegnato è lo straordinario spettacolo che lo vede unico interprete di questa nuovissima esperienza: un percorso artistico che attraversa 10 anni di cabaret, 15 anni di teatro e 30 anni di cinema. Un viaggio dentro tutte le sue più celebri risate con videoproiezioni e commenti, inediti ed in diretta, di alcuni dei suoi più famosi successi cinematografici.

Ragionamenti, gag e momenti di grande cabaret permetteranno di ripercorrere tutta la carriera artistica dagli inizi, con il Derby di Milano, a tutte le grandi collaborazioni ed amicizie degli anni a seguire. La novità di questo straordinario spettacolo sta nel saper coniugare queste due forme così diverse di intrattenimento: cinema e cabaret.