Non ha partecipato al Grande Fratello ma è diventato famoso per le sue litigate con Guendalina Tavassi, la vera gieffina.

Si dice che nel mondo dell’hard si guadagni molto, forse per questo gli ex partecipanti dei vari reality si stanno dando ai film a luci rosse. Dopo Luca Tassinari, direttamente proveniente da ‘La pupa e il secchione’ e Nando Colelli, ex gieffino dell’undicesima edizione del papà dei reality, tocca adesso a Remo Nicolini.

Va detto che Nando Colelli ha smentito di aver partecipato a qualsiasi film porno, si tratterebbe di una bufala, ed ha già annunciato querele. Quanto a Remo Nicolini, però, è tutto vero, il film uscirà il 6 dicembre, ed il titolo del capolavoro d’autore a luci rosse, qualora vi interessasse, è ‘Intimità violata’.

Remo Nicolini nel video hard ha recitato, se così si può dire, al fianco della pornostar romana, Selenadova. Si racconta che fra i due l’intimità non si sia limitata al set. I due si sono conosciuti nell’estate del 2011, fra loro solo una notte di passione, poi pare che tutto si sia interrotto a causa di incomprensioni.

Pare che Remo Nicolini abbia poi smentito di aver avuto un rapporto diverso dal professionale. La Selenadova, intervistata dal Tgcom un anno fa, aveva però confermato di questa relazione e di avere le prove di quanto stava dicendo:

Io lo chiamo ma lui rifiuta le mie telefonate. Eppure di cose ne avrei da dirgli… Perché non mi ha detto chi era? Perché ha sostenuto che era single? E invece scopro che ha una figlia e un altro in arrivo…Io mi sono fidata di lui, mi ha mentito e adesso mi deve delle spiegazioni.

Le cose sono però cambiate, Remo Nicolini pare aver ritrovato l’antico accordo. E chissà che cosa ne dirà Guendalina Tavassi di questo debutto nel cinema a luci rosse del suo ex compagno. All’epoca della partecipazione all’Isola dei famosi, lui l’aveva accusata di voler partecipare al secondo reality solo per la voglia di apparire. La domanda sorge spontanea, e lui perchè ha girato un video hard?