Qualche giorno fa era trapelata l’indiscrezione che fosse in preparazione un remake di “Suspiria”, il capolavoro di Dario Argento (in questi giorni impegnato a Cannes dove presenta, fuori concorso, “Dracula 3D”).

Oggi è arrivata la conferma tramite la Crime Scene Pictures, associata ai produttori Francesco MelziLuca Guadagnino.

Il regista del remake sarà David Gordon Green, ed è una scelta che stupisce parecchio visto che il regista, per ora, ha diretto film di tutt’altro genere (“Strafumati” e “Your Highness”) e sembra difficile che possa sentirsi a suo agio nel confronto, al quale non potrà certo sottrarsi, con un precedente del genere.

Sono anche state ufficializzate le presenze del cast. Ad interpretare il ruolo della protagonista sarà Isabelle Fuhrman – “The Hunger Games” e “Orphan” –  che nella pellicola di Argento del 1977 era interpretata da Jessica Harper. Accanto a lei ci saranno Isabelle Huppert, Janet McTeer (‘Albert Nobbs’, ‘The Woman in Black’), Michael Nyqvist (‘Mission: Impossible – Ghost Protocol’, ‘The Girl with the Dragon Tattoo’) e Antje Traue (‘Man of Steel’).

La storia è quella di Suzie, una dotata studentessa Americana che si reca in Europa per frequentare un cosro di studi. Ma, nel campus dove alloggia, vengono compiuti degli atroci delitti, molto probabilmente compiuti da qualcuno che è lì, all’interno del campus.