Ormai manca pochissimo: “Ralph Spacca Internet” - sequel del film del 2012 “Ralph Spaccatutto” – uscirà nelle sale cinematografiche l’1 gennaio 2019. Il pubblico lascerà la sala giochi di Litwak per avventurarsi nell’inesplorato modo di Internet: Ralph dovrà rischiare tutto viaggiando per il World Wide Web insieme alla sua compagna di avventure Vanellope von Schweetz alla ricerca di un pezzo di ricambio necessario per salvare il videogioco di Vanellope. Finiranno in una situazione fuori dalla loro portata e così saranno costretti a fare affidamento sui cittadini di Internet per trovare la giusta direzione. Ci riusciranno?

Clip in esclusiva su Leonardo.it

Il film uscirà l’1 gennaio in Italia

Al doppiaggio del film della Disney hanno preso parte la cantante e conduttrice tv Serena Autieri che torna a interpretare la principessa Elsa di “Frozen – Il Regno di Ghiaccio” e l’attrice Nicoletta Romanoff nei panni della principessa Aurora de “La Bella Addormentata nel Bosco”. Nel voice cast italiano c’è persino il blogger Salvatore Aranzulla che ha prestato la sua voce a un pop-up.

“Dal primo momento in cui abbiamo iniziato a lavorare a Ralph Spaccatutto ci siamo resi conto che quei personaggi avrebbero potuto offrire innumerevoli opportunità narrative” ha spiegato Rich Moore (regista del film di animazione insieme a Phil Johnston) che ha iniziato a progettare il sequel subito dopo aver terminato il primo Ralph Spaccatutto.

Boom di incassi negli Usa

Nel primo weekend di programmazione negli Usa il film si è posizionato al primo posto del botteghino con un incasso di circa 84 milioni di dollari.