Raffaele Sollecito ha un profilo su Tinder, l’applicazione di incontri per telefoni cellulari? È quanto ha scoperto Selvaggia Lucarelli, la discussa blogger nonché conduttrice radiofonica e televisiva, mentre stava usando la celebre app.

Al di là del domandarsi cosa ci facesse Selvaggia Lucarelli su Tinder, è stata lei a diffondere la notizia attraverso i suoi seguitissimi canali social. La blogger ha reso nota la sua scoperta attraverso le sue pagine Twitter e Facebook, dove ha scritto: “Honest, calm, positive. Sollecito su Tinder mi inquieta non poco”.

La scritta in inglese postata da Selvaggia Lucarelli riprende quella presente sul profilo Tinder di Raffaele Sollecito. È lui che sulla pagina della app si auto definisce: “Honest, calm, positive young man but incurable daydreamer.”, ovvero “Onesto, calmo, positivo giovane uomo ma incurabile sognatore ad occhi aperti”, seguito da una faccina sorridente. Oltre alla frase di lancio del suo profilo, la Lucarelli ha anche pubblicato alcune immagini dell’ex ragazzo di Amanda Knox presenti sulla sua pagina Tinder.

Lo “scoop” effettuato da Selvaggia Lucarelli è stato poi ripreso dall’Ansa e da varie testate giornalistiche. La news si è subito diffusa a tal punto che Raffaele Sollecito, il ragazzo oggi 31enne che di recente è stato scagionato dalla Suprema Corte di Cassazione dall’accusa di aver ucciso Meredith Kercher, ha sentito il bisogno di offrire una replica alla stampa.

Sollecito ha risposto al tweet della Lucarelli parlando all’Ansa: “Mi sono iscritto negli anni a decine di social network per condurre esperimenti legati alla mia laurea in ingegneria informatica. Quello su Tinder? Non so nemmeno se sono io…”.

Considerando che Tinder è un’applicazione per rimorchiare e fare conoscenze di tipo sentimentale, ma anche e soprattutto di tipo sessuale, e che Raffaele Sollecito è attualmente fidanzato con la hostess Greta Menegaldo, all’Ansa ha voluto inoltre specificare: “Sono felicemente innamorato”.