Nuovo record d’incassi per Checco Zalone. Sembra infatti che il suo quarto film, Quo Vado?, uscito ieri, primo gennaio e tanto atteso dal pubblico italiano, abbia già sfiorato negli incassi i 7 milioni di euro. Enorme successo a poche ore dal debutto per il film prodotto dalla Tao 2 e Medusa. Secondo i dati Cinetel, infatti, ieri, primo giorno di uscita di Quo Vado?, sono stati registrati 6.857.000 di euro su 1078 sale.

Quo Vado? di Gennaro Nunziante ha quindi letteralmente conquistato il box office di Capodanno, attirando una folla di 932.423 spettatori. Grande soddisfazione anche per Checco Zalone, protagonista del suo quarto lungometraggio, acclamato ancora una volta il pubblico italiano dopo le sue già epiche imprese cinematografiche: Cado dalle nubiChe bella giornata e Sole a catinelle.

“Il dato è provvisorio per difetto – commenta all’ANSA soddisfatto il produttore Pietro Valsecchi – mancano all’appello circa 250 sale e supereremo così i sette milioni. Sono stati venduti per questa commedia apprezzata anche dalla critica oltre un milione di biglietti”.

Oltre a Zalone nelle ultime settimane è stato molto forte anche l’impatto che l’ultimo episodio di Star Wars - Il risveglio della forza, ha avuto sul pubblico italiano. Anche J.J. Abrams ha monopolizzato il box office italiano delle ultime due settimane di dicembre 2015, totalizzando oltre 20 milioni di euro arrivando a superare il miliardo in tutto il mondo.