Uscirà il 17 novembre, per la distribuzione di Medusa, il nuovo film che vede protagonista Herbert Ballerina (nome d’arte di Luigi Luciano): l’attore lanciato dai corti di Maccio Capatonda è infatti Quel bravo ragazzo.

Il film diretto da Enrico Lando, già dietro la macchina da presa per le pellicole de I soliti idioti e di Pio e Amedeo, è una commedia che prende in giro il mondo della malavita organizzata facendocela guardare con gli occhi innocenti di un ragazzo molto ingenuo, ai limiti della stupidità patologica.

Cosa succede infatti se un potentissimo boss mafioso sta per morire e vuole lasciare il comando della sua spietatissima cosca a un figlio che non ha mai riconosciuto? Ma, soprattutto, cosa succede se quel figlio è un innocuo, ingenuo e goffo ragazzotto di 35 anni che fa il chierichetto e che è vissuto in un orfanotrofio di un paesino del Sud Italia?

Nel cast della pellicola, oltre allo stesso Luciano e a Marcello Macchia (vero nome di Maccio Capatonda), troviamo anche Tony Sperandeo, Enrico Lo Verso, Ninni Bruschetta, Daniela Virgilio, Mario Pupella, Beniamino Marcone, Ivo Avido e Lucia Di Franco.

Nella clip in esclusiva per Leonardo.it di Quel bravo ragazzo il protagonista ha qualche difficoltà nello spiegare a una ragazza in cosa consista esattamente il suo lavoro, tuttavia la sua innata simpatia e la sua goffaggine lo aiuteranno a conquistare il cuore di lei.