Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, è senza dubbio uno dei cantanti più apprezzati dal pubblico italiano (e non solo). In un’intervista a Radio27 – poi ripresa dal Corriere.it – ha parlato delle sue (ex) dipendenze, dal gioco al sesso. Il suo ultimo album, infatti, si intitola “Porno contro amore” e segue la lunga esperienza professionale ad Agon Channel, il canale televisivo italo-albanese che non ha avuto fortuna e che ha sospeso le sue trasmissioni. Lì Pupo era uno dei volti di punta, conduceva un game show ed aveva ritrovato la sua serenità professionale.

Pupo e l’amore per due donne

Pupo non ha mai nascosto di amare due donne nello stesso tempo. Una situazione che può apparire insolita ma che Pupo ha sempre vissuto con grande tranquillità. “Amo le mie due donne, Anna e Patricia. Se fosse al contrario? Non ce la farei. Tutto questo mi ha dato molto più di quanto mi abbia tolto e non faccio classifiche della generosità” ha detto a Radio27 il cantante.

Ha superato momenti duri, come quando il sesso era diventato (quasi) una droga, adesso è il suo paradiso: “Guardandosi negli occhi e scoprendo il coraggio di dirsi. Oggi è il paradiso. Siamo una famiglia d’amore, abituata alle storie forti, alla crudezza e alla meraviglia della verità” ha dichiarato. “Sono guarito, sono tornato a essere sentimentalmente e sessualmente equilibrato, economicamente più ricco, perché sono riuscito a ricomprarmi tutto” aveva detto in un’altra intervista. Insomma un Pupo rinato e felice!