Pupo ha trasformato una delle sue canzoni più celebri in realtà. Il cantante ha infatti appena aperto una gelateria che si chiama proprio come una sua nota canzone: “Gelato al cioccolato”.

Accantonando, almeno per il momento, la sua carriera musicale, Pupo, nome d’arte con cui è meglio conosciuto Enzo Ghinazzi, si è dato al mondo dell’imprenditoria e della ristorazione. Domenica scorsa, il 28 giugno, il cantautore ha inaugurato la gelateria “Gelato al cioccolato” in quel di Ponticino, piccola frazione di Laterina, comune toscano in provincia di Arezzo che ha dato i natali a Pupo.

La gelateria si rivelerà un successo come “Gelato al cioccolato”, il titolo del secondo album di Pupo pubblicato nel 1979, nonché della popolarissima canzone contenuta al suo interno? In attesa di scoprirlo, il cantante ha parlato di come è partita l’idea di trasformare il pezzo in una gelateria vera e propria: “Nasce a Ponticino, in Toscana, da dove tutto è partito 40 anni fa. La mia storia comincia nel negozio che ho risistemato e che allora ospitava la sede dell’associazione culturale del mio paese, “Electa”, accanto alla chiesa di Ponticino. Da ragazzo ci suonavo la chitarra e cantavo”.

Riguardo alla gelateria Gelato al cioccolato, inaugurata alla presenza della madre Maria e dell’amico Cristiano Malgioglio, paroliere della canzone che dà il titolo al locale, Pupo ha dichiarato: “È una sfida all’Hard Rock Cafe americano. Ho depositato il logo in tutto il mondo e già mi hanno chiesto di aprire un locale a Mosca, Lugano e Toronto. […] Ci ho messo i cimeli più importanti. Nel pavimento ho fatto incastonare undici dischi d’oro, il tapiro e tante foto con colleghi e amici, da Celentano a Morandi, fino alla Nazionale cantanti”.

Pupo ha inoltre affermato che questa “è una sfida molto divertente ma anche molto impegnativa. Una sfida commerciale e professionale. Siamo in Toscana ma l’ambizione è mondiale: ho costruito a Ponticino una gelateria che offre un gelato di qualità straordinaria anche perché i miei partner, Carpignani che fa le macchine per il gelato e Easy che fa i frigoriferi più importanti del globo, sono leader mondiali del gelato. Loro mettono a disposizione la parte tecnica, io quella artistica”.