Attesissima per il suo carattere di rottura rispetto alle precedenti produzioni supereroistiche di Netflix, la serie dedicata a Frank Castle, meglio noto come The Punisher, ha finalmente un trailer ufficiale.

Il protagonista è uno dei personaggi più controversi della Marvel, un giustiziere urbano ai limiti della psicopatia, armato di un impressionante arsenale, pericolosissimo e imprevedibile ma guidato anche da uno strano senso del dovere.

Lo abbiamo già incontrato nella seconda stagione di Daredevil, ma Frank Castle ritorna con un filmato entusiasmante sulle note di One dei Metallica. Oltre al protagonista Jon Bernthal troviamo anche Ben Barnes nei panni di Billy Russo, ovvero il gangster Mosaico, e Ebon Moss-Bachrach, ovvero Microchip.

Questa la sinossi ufficiale della serie, che va ad aggiungersi ai quattro Defenders, ovvero il già citato Daredevil, Iron Fist, Luke Cage e Jessica Jones.

“Dopo aver vendicato la morte della moglie e dei figli, uccidendo tutti i responsabili, Frank Castle scopre un complotto che non coinvolge soltanto la malavita di New York, ma ha radici ben più profonde.”

Ancora ignota la data di caricamento sulla piattaforma, che come al solito comprenderà tutte le puntate della serie: si ipotizza però il 10 novembre, ovvero il giorno della nascita del corpo dei Marines, di cui faceva parte Frank prima di diventare un assassino.