Sono passati ormai 20 anni dalla storica premiazione al Festival di Cannes per il film cult Pulp Fiction. Era proprio il 23 maggio 1994 quando Clint Eastwood, presidente di giuria della 47ª edizione del Festival, consegnò a Quentin Tarantino la Palma d’oro. Il suo capolavoro, glorificato in ogni parte del mondo, è diventato un cult del cinema e a distanza di anni continua ad essere uno dei lungometraggi più apprezzati. Proprio oggi il film che ha fatto la storia e ha ottenuto un successo senza precedenti torna a Cannes: i due protagonisti,Uma Thurman sfilerà insieme a Tarantino sul red carpet.

Pulp Fiction verrà celebrato questa sera sulla spiaggia, ripercorrendo l’ascesa di una delle pellicole che negli ultimi decenni ha maggiormente influenzato lo sviluppo del cinema internazionale e ha decretato il successo di numerosi artisti come Bruce Willis, Samuel L. Jackson e John Travolta. La vera sorpresa sarà però l’arrivo di Uma Thurman sulla Croisette, che stasera parteciperà a un cocktail insieme a Tarantino al Hotel Majestic proprio prima della proiezione.

Durante il 67esimo Festival di Cannes non sarà celebrato solo Pulp Fiction, ma anche un altro cult del cinema: Per un pugno di dollari (scopri qui tutti i dettagli). Lo stesso Quentin Tarantino presenterà il film diretto da Sergio Leone scelto per la chiusura del Festival. Sarà un grandioso omaggio al maestro del cinema italiano: dopo la cerimonia di premiazione che si terrà sabato 24 maggio, Per un pugno di dollari sarà proiettato in versione restaurata al Grand Théâtre Lumière.

Foto by InfoPhoto