E’ morto a Roma il 31 dicembre 2013 il giornalista Rai Puccio Corona. Aveva 71 anni.

Corona (foto by InfoPhoto) era nato a Catania il 9 aprile 1942. Suo padre dirigeva il quotidiano La Sicilia. Ha percorso una lunga carriera nell’emittente di Stato, sia alla televisione che alla radio.

Entrato in Rai a 24 anni, inizialmente si occupò di cronaca nera nella sede di Catania. Per molti anni si è occupato di sport, ricoprendo il ruolo d’inviato sia per 90° minuto che per La domenica sportiva, oltre che per Tutto il calcio minuto per minuto.

Nel 1986 entrò alla redazione di Uno mattina, programma che poi condusse dal 1989 al 1994. In quell’anno passò alla conduzione dell’allora nuova Lineablu, trasmissione di cui fu il volto principale fino al 1999. Negli ultimi anni ha condotto ancora diverse trasmissioni, tra cui il TG1 e Vivere il mare.

Era lo zio di Fabrizio Corona.