La 65° edizione del Festival Internazionale del Cinema di Cannes, e, già prima dell’inizio delle proiezioni delle prime pellicole, si è aperto il toto-Palma d’Oro.

A chi andrà l’ambito premio quest’anno? Vediamo cosa ne pensano i bookmaker.

Secondo Stanleybet, la maggiore società di scommesse britannica, i favoriti di questa edizione di Cannes sono Michael Haneke conAmour e Abbas Kiarostami con “Like Someone In Love”. Il primo film è la storia di una coppia di anziani signori, entrambi oltre gli ottanta anni, che vivono la loro prima vera crisi dopo che la moglie viene colpita da un ictus. Il regista iraniano Abbas Kiarostami ci presenta sempre una storia d’amore, ma stavolta i protagonisti sono una giovane studentessa, escort per necessità, e un suo anziano professore.

A seguire i favoriti per aggiudicarsi la Palma d’Oro sono “Vous n’avez encore rien vu” del francese Alain Resnais, che, secondo i book maker potrebbe essere il film che ribalta tutti i pronostici, seguito da “Cosmopolis” di David Cronenberg e da “Post tenebras lux” di Carlos Reygadas.

Fuori dal podio il bel film di Hong Sang-soo “In Another Country”, “On the road” diretto da Walter Salles, “In the fog” di Sergei Loznitsa e, in ultima posizione, “Beyond the hill” di Cristian Mungiu.