Project Runway arriva in Italia nel 2014: chi sarà la presentatrice? E quali esperti di fashion avremo in giuria? Ecco le prime indiscrezioni!

Nato nel 2004  e trascinato dalla bellissima Heidi Klum, il programma dedicato alla moda Project Runway è quello che si può definire un successo. Un format che mette insieme talent e fashion e che, quindi, piace praticamente a tutti. Nel corso delle quattordici edizioni guidate dalla super modella Klum si sono avvicendati sulle passerelle non solo i wannabe stylist ma anche giudici di prim’ordine, come Michael Kors e Zac Posen e ospiti in arrivo dal mondo del costume made in USA, con capatine di Allison Williams di Girls, Kaley Cuoco di The Big Bang Theory e Jesse Tyler Ferguson di Modern Family, tanto per citarne alcuni apparsi nell’ultima edizione.

Gli spettatori italiani hanno imparato ad amare il programma perché gli episodi sono andati in onda a cicli su Sky Uno prima e in chiaro, su Cielo, poi. Adesso possono prepararsi a una novità: Project Runway arriva nel nostro paese, non nuovo nel format ma praticamente “italianizzato”. Ed è ovviamente già caccia alla presentatrice (la Heidi Klum italiana, se ne esiste una. Ma ne esiste una?!) e ai giudici.

Il programma dovrebbe arrivare nel 2014  su Fox Life e si parla già di Natasha Stefanenko come possibile padrona di casa. La show girl ha presentato per anni Italia’s next top model, e quindi secondo i rumors sarebbe la più papabile per il ruolo.

C’è chi parla addirittura di Valeria Marini: oltre a essere un’attrice (!), una showgirl e una icona nazionale (!), Valeriona è anche una stylist e quindi c’è chi vocifera che ci si potrebbe “servire” di lei come di un tramite tra la tv e il mondo della moda.

E tra i giudici? Udite, udite: Levipere danno come certa la partecipazione di Chiara Ferragni, blogstar internazionale, ormai modella affermata, secondo alcuni adattissima a giudicare gli stilisti in gara. Per altri, giusto per utilizzare il linguaggio dei talent show, è un grosso no: la Ferragni non c’azzeccherebbe niente con il mondo della moda professionale (per molti è solo una bella ragazza fortissima nelle PR) nè con la tv e neanche con un format come Project Runway.

Insomma, sono solo rumors, ambasciator non porta pena. Ma voi cosa ne pensate?