La showgirl Carmen Di Pietro, che ha celebrato il suo matrimonio con Giuseppe Iannoni lo scorso 28 febbraio, si è confessata al settimanale di gossip “Top“, svelando il particolare problema di salute di cui soffre Carmelina, la secondogenita della coppia. La piccola, che ha solo sei anni, ha un neo dietro la nuca che, con il passare del tempo, potrebbe degenerare:

“C’è un piccolo pensiero che mi turba. Carmelina è nata prematura e con un neo dietro la nuca. In quell’area non le crescono i capelli e ora è grande circa tre centimetri. Ogni anno fa una visita in ospedale con una dermatologa bravissima e prima o poi si dovrà operare, perché man mano che lei cresce, aumenta anche il neo e potrebbe degenerare. Ma io, finché è possibile, preferisco aspettare. Ora dovrebbero farle l’anestesia totale ma io spero che presto, grazie alla ricerca, le possano fare l’anestesia parziale”.

La showgirl ha, quindi, deciso di evitare operazioni mediche per adesso, affidandosi alla fede e alla preghiera:

“Prego Padre Pio, a cui sono molto devota, affinché la protegga e il neo non degeneri. Al parco c’è anche un oratorio e, dopo aver giocato, io e i miei figli facciamo sempre una preghiera. E poi quest’anno, tra luglio e agosto, andremo in pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo”.

La bambina, intanto, preferirebbe di gran lunga sottoporsi all’operazione, soprattutto per non essere più facile vittima dei commenti infelici dei compagni di scuola:

“Carmelina mi chiede spesso quando faremo l’operazione perché non vuole che gli altri vedano il neo. L’anno scorso, quando era ancora alle scuole materne, è tornata a casa piangendo perché una sua amichetta le aveva detto che era pelata. Io l’ho tranquillizzata e abbiamo trovato un modo perché nessuno se ne accorga: quando tiene i capelli sulle spalle non si vede niente, ma quando li lega, soprattutto per fare sport, abbiamo imparato a fare una coda di cavallo strategica”.