Per tutti coloro che adorano il principino George, l’erede al trono inglese è stato protagonista di un momento molto divertente. Appena atterrato in Canada assieme alla sua famiglia – papà William, mamma Kate Middleton e sorellina minore Charlotte Elizabeth Diana -, il principino George, come tutti, è stato accolto dal premier canadese Justin Trudeau, giunto in aeroporto per dar loro il benvenuto nel Paese.

La visita ufficiale del principino George in Canada è dunque iniziata così. Quando il premier canadese si è avvicinato a lui e si è inginocchiato per porgergli la mano e salutarlo, il piccolo di tre anni è rimasto fermo e si è rifiutato di rispondere al saluto, negando il cinque a Trudeau. Un momento esilarante che è stato catturato da fotografi e giornalisti presenti e che non poteva passare inosservato. A nulla sembrano essere valse le parole che papà William ha rivolto al principino George. E d’altra parte, anche se stiamo parlando di un membro della famiglia reale, è pur sempre vero che si tratta di un bimbo che ha appena compiuto tre anni e che avrà tempo per imparare a salutare nel corso di una visita ufficiale.

Nel frattempo però, attorno al gesto si è scatenata molta ironia, soprattutto perché il principino George, qui in Italia, è protagonista involontario della famosa pagina Facebook Baby George ti disprezza. E dopo aver pubblicato foto e commento ironico del momento in cui il principino George accoglie in pigiama il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, adesso è il turno di Trudeau di essere “maltrattato” dal piccolo reale britannico.

Qui il video dell’esilarante episodio: