Barbuto, trasandato, capelli unti: non è certo il miglior Leonardo DiCaprio, quello apparso nelle foto pubblicate in anteprima da Entertaiment Weekly.

Non si tratta di un momento di sconforto per il celebre attore, ma sono invece delle immagini provenienti dal set di The Revenant, il nuovo film del regista messicano Alejandro Gonzales Inarritu.

La pellicola, tratta dall’omonimo libro scritto da Michael Punke, racconta la vita di Hugh Glass,  un leggendario trapper  (ovvero un cacciatore di pellicce) realmente esisto negli Stati Uniti di inizio ’800.

Quella di The Revenant è la storia di una vendetta terribile: dopo l’attacco di un grizzly è lasciato a morire da due personaggi interpretati da Will Poulter e Tom Hardy, ma il protagonista sopravvive e giura di fargliela pagare. Nel mezzo 200 miglia da percorrere da solo nei boschi americani.

Il set delle riprese è stato stabilito nelle vicinanze di Calgary, in Canada, e stando alle prime indiscrezioni il regista sta girando solo con la luce naturale in ambienti non modificati dall’uomo. Insieme a lui il leggendario direttore della fotografia Emmauel Lubezki, già dietro la macchina da presa di The Tree of Life, Gravity e Birdman.

Proprio quest’ultimo film è stato uno dei titoli più citati durante la lettura delle nomination ai premi Oscar: un ottimo ritorno su pista per il regista, dopo alcune prove un po’ opache. Per questo motivo anche Leonardo DiCaprio potrebbe avere buone chance di portarsi a casa l’ambita statuetta che da tanto tempo gli viene negata dall’Academy.

Il film dovrebbe uscire nelle sale americana a partire dal 25 dicembre, la stessa data del quinto capitolo della saga di Mission:Impossible e della nuova opera di David O. Russell, Joy.

revenant-dicaprio-immagine

prime foto di The Revenant con Leonardo DiCaprio

revenant-inarritu-dicaprio-immagine

prime foto di The Revenant con Leonardo DiCaprio

Foto by Infophoto