Ogni anno, in concomitanza con la notte degli Oscar, vengono nominati anche gli attori e film che concorrono ai Razzie Awards, i premi che vanno a coloro che saranno giudicati i peggiori.

Quest’anno, come successo con i premi dell’Academy Awards con il pluripremiato “The Artist”, anche i Razzie Awards hanno segnato un record, che è stato meritatamente conseguito da Adam  Sandler.

Dieci categorie e dieci nomination per Adam  Sandler e per la sua commedia “Jack e Jill”, che ha coinvolto nell’imbarazzante serie di premi anche la super star Al Pacino, che ha partecipato con un piccolo cameo in questa discutibile pellicola, e tutto il resto del cast.

Ecco la lista dei premi e dei premiati:

Peggior film: Jack e Jill

Peggior Attore: Adam Sandler (ex-aequo per “Jack e Jill” e “Mia moglie per finta”)

Peggior Attrice: Adam Sander (nei panni di Jill in “Jack e Jill”)

Peggior Attore non protagonista: Al Pacino, “Jack e Jill”

Peggior Attrice non protagonista: David Spade (Monica in Jack e Jill)

Peggior Cast: Intero cast di “Jack e Jill”

Peggior Regista: Dennis Dugan (“Jack e Jill” e “Mia moglie per finta”)

Peggior Remake/Parodia/Sequel: Jack e Jill” (remake/parodia del Glen or Glenda)

Peggior Coppia: Adam Sandler con Katie Holmes o con Al Pacino in “Jack e Jill”

Peggior Sceneggiatura: Steve Koren , Adam Sandler e Ben Zook (“Jack e Jill”)