Dopo Cars, arriva lo spin-off Planes: il nuovo cartone animato firmato DisneyToon Studios presto nelle nostre sale e presentato sul red carpet del festival di Roma il prossimo 8 novembre in anteprima nella sezione Alice.

Per l’occasione sul red carpet ci sarà anche Micaela Ramazzotti che nella pellicola doppia un bellissimo aereo italiano di nome Azzurra: “Sicuramente questo avvicinarsi al mondo dei cartoni animati è dovuto al fatto che ho due figli”, commenta l’attrice in questi giorni al cinema nell’ultimo film di Daniele Luchetti, Anni Felici.

Protagonista di “Planes” è un piccolo aereo agricolo di nome Dusty, che punta a gareggiare con gli aerei da competizione nonostante abbia una grande paura del volo. ”Un film in cui il senso forte del racconto – racconta la Ramazzotti – è quello di trasmettere ai bambini questa voglia di inseguire i propri sogni, ma soprattutto di non guardarsi mai alle spalle in competizione durante una gara, anzi di aiutare l’amico se si può, fregandosene poi di quello che è la gara“.

L’attrice-doppiatrice è un’appassionata di cartoni, ma, confessa che ce n’è qualcuno in particolare che le piacerebbe doppiare: “Aladin lo vedo di continuo, Nemo ma è maschile, e la Sirenetta“. Al suo fianco impegnati nel doppiaggio italiano di Planes anche Gianluca Terranova, John Peter Sloan e il giornalista sportivo Gianfranco Mazzoni.