Traguardo importante per i Placebo: la rock band di Brian Molko e Stefan Olsdal festeggia infatti i primi 20 anni di carriera con un tour ad hoc che arriverà un po’ in tutta Europa, Italia compresa.

I fan italiani della band sono stati quindi accontentati, ma la data è una sola, fissata per il prossimo 5 novembre 2016 al Mediolanum Forum di Assago (Milano).

Diciamo solamente che nel set ci saranno delle canzoni che avevo giurato non avrei suonato ancora” ha detto il frontman Brian Molto in un messaggio condiviso sulla pagina Facebook della band “Penso sia tempo di riconoscere ciò che molti fan dei Placebo voglio sentire veramente. Sono stati molto pazienti con noi dal momento che suoniamo raramente i nostri materiali più commerciali”.

Un tour per i 20 anni di carriera, spiega il cantante, “è il momento giusto per farlo. È la nostra intenzione. Questo tour è praticamente per i fan e un’opportunità per noi di rivivere molti dei nostri materiali degli esordi. Quindi, se volete sentirci suonare canzoni come ‘Pure Morning’ e ‘Nancy Boy’, che non abbiamo suonato per almeno dieci anni e probabilmente non suoneremo ancora, allora dovete venire a questi concerti! Ci saranno anche delle sorprese”.

Il tour inizierà il prossimo 13 ottobre ad Aarhus, in Danimarca, passando poi a Finlandia, Svezia e volare alla volta della Germania, Repubblica Ceca, Ungheria, Austria e ancora Francia e Regno Unito, dove il sipario calerà alla Wembley Arena di Londra.

Placebo: le date del tour

  • 13 ottobre – Train, Aarhus
  • 14 ottobre – Vega Main Hall, Copenhagen
  • 16 ottobre – Sentrum Scene, Oslo
  • 18 ottobre – Cirkus, Stoccolma
  • 20 ottobre – Hartwall Arena, Helsinki
  • 22 ottobre – Riga Arena, Riga
  • 24 ottobre – St.Petersburg New Arena, San Pietroburgo
  • 26 ottobre – Moscow Olimpiyskiy, Mosca
  • 29 ottobre – Torwar Hall, Varsavia
  • 31 ottobre – Barclaycard Arena, Amburgo
  • 2 novembre – Lanxess Arena, Colonia
  • 4 novembre – Olympiahalle, Monaco
  • 5 novembre – Leipzig Arena, Lipsia
  • 7 novembre – Mercedes-Benz Arena, Berlino
  • 8 novembre – Forum Karlin, Praga
  • 10 novembre – Cibona Hall, Zagabria
  • 11 novembre – Sportarena, Budapest
  • 13 novembre – Sportarena, Vienna
  • 15 novembre – Mediolanum Forum, Milano
  • 16 novembre – Hallenstadion, Zurigo
  • 18 novembre – Zenith Arena, Lilla
  • 19 novembre – Sportpaleis, Anversa
  • 21 novembre – Ziggo Dome, Amsterdam
  • 23 novembre – Frankfurt Festhalle, Francoforte
  • 24 novembre – Schleyerhalle, Stoccarda
  • 26 novembre – Galaxie Amnéville, Amnéville
  • 28 novembre – Zenith Metropole, Nantes
  • 29 novembre – Accorhotels Arena, Parigi
  • 2 dicembre – Sse Hydro, Glasgow
  • 3 dicembre – First Direct Arena, Leeds
  • 5 dicembre – Manchester Arena, Manchester
  • 6 dicembre – Motorpoint Arena, Nottingham
  • 8 dicembre – Barclaycard Arena, Birmingham
  • 10 dicembre – 3Arena, Dublino
  • 12 dicembre – Newport Centr, Newport
  • 14 dicembre – Brighton Centre, Brighton
  • 15 dicembre – Wembley Arena, Londra