Javier Bardem sta valutando se saltare sul carrozzone di Pirati dei Caraibi 5, l’attesissimo nuovo capitolo di una della saghe più famose e redditizie degli anni 2000.

L’attore spagnolo negli ultimi tempi sembra nutrire una particolare predilezione per ruoli in cui sia prevista una capigliatura più che eccentrica: possiamo infatti ricordare la bomba atomica tra i capelli del personaggio di The Counselor, il fintissimo parrucchino del Silva di Skyfall e l’inquietante caschetto del killer Anton Chigurh di Non è un paese per vecchi. Osservando la vistosissima e folle acconciatura dell’altrettanto scalmanato Jack Sparrow interpretato dal protagonista Johnny Depp si può ipotizzare che a Bardem potrebbe capitare un’analoga sorte.

L’oggetto del desiderio di Vicky Cristina Barcelona dovrebbe vestire i panni immateriali di un pirata fantasma e in quest’avventura seguirebbe proprio le orme della moglie Penelope Cruz, che aveva partecipato al precedente capitolo Oltre i confini del mare.

Alla regia di questo nuovo episodio sono stati confermati Joachim Rønning e Espen Sandberg, che avevano diretto proprio la Cruz in Bandidas e che possono dimostrare una certa conoscenza del cinema marittimo grazie al loro Kon-Tiki, ispirato all’omonima spedizione del 1947.

Come già anticipato le riprese della pellicola, che uscirà a luglio del 2017, inizieranno a partire dall’anno prossimo e si svolgeranno in Australia. La produzione è ancora alla ricerca di un attore giovane che ricopra un ruolo analogo a quello rivestito da Orlando Bloom nei primi tre episodi, così come si cerca un nuovo personaggio femminile che possa conquistare Jack Sparrow. Pare invece confermato il ritorno di Geoffrey Rush quale Capitano Barbossa.

Foto: Infophoto