Era il marzo del 1973 quando i Pink Floyd pubblicarono il loro miglior album di sempre. Oltre al suo successo commerciale, “The Dark Side of the Moon” è spesso considerato sia dai critici sia dai semplici appassionati un “the best” (foto by InfoPhoto).

“The Dark Side Of The Moon” compie oggi 40 anni, si sviluppò come parte del tour del 1971, in seguito alla pubblicazione di “Meddle”, e iniziò a essere pubblicizzato diversi mesi prima dell’inizio effettivo delle registrazioni in studio.

Il nuovo materiale venne migliorato e raffinato durante il “Dark Side of the Moon Tour”, e fu registrato in due sessioni nel 1972 e nel 1973 negli Abbey Road Studios di Londra. Con oltre 50 milioni di copie vendute, fu realizzato da Roger Waters, Nick Mason, Richard Write e David Gilmour.

“The Dark Side of the Moon” fu un successo immediato, mantenne il primo posto della classifica statunitense Top LPs & Tapes per una settimana e vi rimase per altre 741 dal 1973 al 1988.

Riascoltiamolo insieme: