Esce oggi in tutte le librerie d’Italia la biografia di una delle personalità musicali e televisive più prorompenti del nostro Paese: il libro, intitolato “Identikit di un ribelle” racconta la vita e la carriera di Piero Pelù. Edito da Rizzoli, il volume contiene la storia di un’evoluzione, la confessione di un ragazzo di strada divenuto uomo in rivolta, di un musicista che scava nella sua anima gitana per ricordarci che la disobbedienza non è un gioco da ragazzi né l’ultima spiaggia di chi non ha più nulla da perdere (SCOPRI QUI “IDENTIKIT DI UN RIBELLE”, LA BIOGRAFIA DI PIERO PELU’).

In queste settimane Pelù, oltre all’impegno come giudice di The Voice of Italy negli studi di Via Mecenate a Milano, è impegnato nel ROCK.IDENTIKIT, il tour che lo vede protagonista insieme a Dj Ringo nei club di tutta Italia. Ma il rocker non si ferma mai, infatti Piero presenterà a tutti i fan “Identikit di un ribelle” (QUI TROVERETE LA MIA INTERVISTA A PIERO PELU’). Per l’occasione sono previsti due appuntamenti a cui tutti gli appassionati potranno partecipare. Ecco le date:

- 17 aprile: a Firenze presso La Feltrinelli Red di Piazza della Repubblica 26

- 20 maggio: a Milano presso La Feltrinelli di Piazza Piemonte

Il libro, dove Piero Pelù si racconta a ruota libera, esorcizzando le sue paure e confidando i suoi timori, ripercorrendo la sua carriera da solista e come leader dei Litfiba, è stato scritto a quattro mani insieme all’amico Massimo Cotto, giornalista che attualmente conduce su Virgin Radio la trasmissione “Rock Bazar”, uno spazio dedicato proprio alla storia del rock e dei suoi protagonisti attraverso aneddoti inediti e curiosità. Insieme avevano già pubblicato “Perfetto difettoso” nel 2000

Foto by InfoPhoto