Uscirà nel 2013 Rush, la pellicola dedicata al mondo della Formula1 degli anni ’70 e, in particolare, ai mitici duelli tra Niki Lauda e James Hunt, interpretati da Daniel Bruhl e Chris Hemsworth. Nato in un ambiente privilegiato, carismatico e affascinante, Hunt non poteva essere più diverso dal metodico e riservato Lauda: la loro rivalità nacque fin dai tempi della Formual 3 e continuò per anni, fermata nemmeno dal terribile incidente che vide protagonista Lauda nel 1976 al Nürburgring.

Con la regia di Ron Howard, il film vede anche la partecipazione di Pierfrancesco Favino che vestirà i panni di Clay Ragazzoni, il corridore automobilistico che vinse un memorabile Gran Premio d’Italia a Monzanel 1970.

E’ stata una piccola parte: tre scene e un mese di lavoro. E nessuno l’avrebbe saputo fino all’uscita del film se Ron non avesse messo la notizia su Twitter”, minimizza Favino che per Ron Howard ha già interpretato una piccola parte per Angeli e demoni in cui aiutava il protagonista, interpretato da Tom Hanks, a far luce sul susseguirsi di omicidi all’interno del Vaticano, e l’ha rivoluto per questo film tra i più attesi del 2013.

photo credit: daniela.elle via photopin cc