Piccolo incidente sul lavoro per la celebre attrice Anna Marchesini. Ieri era a Pesaro al Teatro Rossini per lo spettacolo “Cirino e Marilda non si può fare“. Così come si legge sul sito di news Leggo.it l’attrice, al termine dell’esibizione, stava salutando il pubblico che si era lanciato in una standing ovation di quindici minuti quando, improvvisamente, appoggiandosi al leggio, è caduta a terra senza riuscirsi più ad alzare.

Momenti di tensione ma niente di grave per la Marchesini, che soffre da tempo di artrite reumatoide. Il sipario si è subito chiuso ma il pubblico del teatro ha continuato a sostenere l’attrice con il suo interminabile applauso. Per tranquillizzare tutti i suoi spettatori, Anna è così riapparsa sul palco aiutata da una sua collaboratrice ed in seguito, per precauzione, è stata trasportata via dal teatro da un mezzo del 118. Ovviamente tanti i fan che, anche nelle ore successive, hanno continuato a sostenerla postando messaggi di incoraggiamento sulle piattaforme social in onore di una grande artista che ha fatto del sorriso e dell’ironia una vera e propria arte: “Ecco questa è una cosa che mi fa inorgoglire di essere donna..la forza e il coraggio delle donne! L’8 marzo è questo..tutti i giorni! Forza!“; ”Negli anni 90 se eri nervoso bastava guardare lei con lopez e solenghi che ti passava tutta l’arrabbiatura, io poco tempo fa, mi son rivisto, su youtube, tutta la parodia dei promessi sposi, Anna non mollare, ti vogliamo in campo!“; e ancora “Chi combatte in maniera cosi fiera con la malattia e’ senza dubbio degno di grande stima..se poi e’ un’ artista di valore enorme va ancora di più ammirato.grande marchesini“.