Geniale, unica, innovativa e soprattutto social. L’ultima trovata di Pharrell Williams è un esperimento 2.0 incredibile. L’icona della musica pop, reduce dal successo di Happy e dopo l’uscita del suo ultimo singolo Marilyn Monroe (guarda qui il video)è diventato anche autore del primo social-book della storia, un libro creato grazie al contributo partecipativo della rete e alla creatività di due eroi protagonisti di una delle più acclamate campagne digital dell’ultima decade, “Il cacciatore e l’orso” di Tipp-ex, leader europeo nel mercato dei correttori e brand del Gruppo BIC (guarda qui il video di Happy che dura ben 24 ore).

L’idea nasce in questo modo: Tipp-ex e Buzzman chiedono a Pharrell di scrivere un libro che parli del suo successo ma alcuni lettori tentano di rubarlo proprio a poche ore dalla sua uscita. Ecco che preso dal panico “l’orso” decide di cancellarne alcune parti con il correttore a forma di topolino. Il compito del lettore sarà quello di entrare nella capanna del cacciatore, recuperare tutte le parole mancanti e ricostruire la storia. Una volta completato grazie agli indizi lasciati da Pharrell Williams e dall’orso, il volume verrà stampato e pubblicato, diventando il primo libro della storia scritto grazie agli utenti del web. All’interno della gallery troverete la prima pagina del volume che non aspetta altro che essere completata.

I proventi del libro saranno interamente devoluti ad un’associazione che aiuta bambini meno fortunati con l’intento di poterli aiutare a “riscrivere” i capitoli delle loro vite. Potrete divertirvi a giocare con il Social Book di Pharrell Williams a questo link. Pharrell Williams aveva già annunciato l’uscita del suo libro su Twitter, ecco il suo messaggio.

Foto by InfoPhoto