Azione, adrenalina, sportività, eleganza, velocità: la storia del cinema incontra quella dei motori, si fonde e ne nasce uno spot pubblicitario che ha segnato un’epoca: Le bombardier, realizzato da Gérard Pires (Taxi, Les Chevaliers du ciel) nel 1984 per la Peugeot 205 GTi, una vettura in cui era racchiusa una formula esclusiva di prestazioni tecniche e qualità estetiche che hanno fatto la storia di Peugeot. Celebre l’inquadratura con la 205 GTi inseguita dal Bombardier su una distesa di neve e ghiaccio, alla guida James Bond.

Eccovi lo spot:

A distanza di 30 anni, in occasione dell’anniversario della nascita della splendida 205 GTi, The Legend Returns: esce in versione limitata la Peugeot 208 GTi 30, presentata in questi giorni al Salone di Parigi 2014 e presentata con lo stesso video di tre decenni fa, naturalmente rivisitato a dovere con la nuova vettura, ma pur sempre coinvolgente e sorprendente come l’originale.

Ideata come la presentazione di un film blockbuster, la pellicola, grazie alle più avanzate tecnologie dell’attuale animazione in 3D, è stata digitalizzata dalla società di produzione WIZZ Design. La sfida è stata raccolta dagli Andy’s (pluripremiati registi in 3D, famosi per le loro animazioni The Crew e ZombiU realizzate per Ubisoft) che hanno riutilizzato i primi secondi della pellicola originale, senza alcun ritocco. Ogni elemento (Bombardier, Peugeot 205 GTi e 208 GTi 30th) modellizzato in 3D ha permesso di gestire l’animazione dei veicoli e la transizione dal formato originale 4/3 all’attuale formato 16/9.

Il film è stato lanciato questo’oggi sul calane ufficiale YouTube del Leone: