Questa sera una nuova puntata speciale di Petrolio, intitolata “Le mani sulla moda” e in onda su Rai1 alle 23.30, Diulio Giammaria condurrà i telespettatori in uno dei settori chiave della nostra economia.

Uno dei migliori biglietti da visita dell’Italia all’estero. Un settore che traina in realtà una grossa fetta dell’economia italiana anche nell’era della crisi. Moda dietro le quinte dei red carpet, un settore che genera migliaia di posti di lavoro, bilancia commerciale, quotazioni in borsa, immagine dell’Italia nel mondo. Sulle tracce dei grandi colossi del lusso che fanno “shopping” di aziende italiane.

Da Fiorucci a Gucci: cosa succede quando le nostre aziende finiscono in mani straniere? “Petrolio” si addentrerà nel distretto delle scarpe di lusso del Brenta. E proverà a capire cosa è cambiato dopo la tragedia della fabbrica tessile di Prato, dove morirono sette lavoratori cinesi, e arriverà fino in Cina, a Delian, la città distretto della moda al confine con la Corea per scoprire l’altro volto, sorprendente e inedito, della Cina.  ”Le mani sulla moda” andrà alla scoperta di uno dei “giacimenti” che per generare ricchezza ha bisogno di un sistema-paese efficiente e moderno.