Gerry Scotti è al centro della bufera a causa di una clamorosa gaffe. In una delle ultime puntate del game show di Canale 5 “Avanti un altro” ha causato involontariamente la sconfitta di un concorrente che aveva condotto il gioco egregiamente fino alla fine.

Il protagonista sfortunato della vicenda è stato Alessio, giovane filosofo che, partendo da 275 mila euro, era arrivato al gioco finale con un montepremi da vincere pari a 30 mila euro. Purtroppo, proprio sulla risposta finale, il concorrente ha esitato ma l’errore, in realtà, è partito dal conduttore del programma che senza volerlo ha sbagliato a porre la domanda. Davanti al concorrente rimasto senza parole Gerry  ha subito porto le sue scuse, ammettendo le proprie colpe. L’episodio sembrava finito lì, anche se al giovane Alessio si era volatilizzato davanti agli occhi un montepremi di migliaia di euro, fino a quando il popolo del web non si è scatenato. Tantissimi le critiche lanciate su Twitter non solo contro Gerry Scotti: le accuse sono volate anche contro tutto il programma che ha deciso di non attribuire comunque il premio al concorrente che, moralmente e praticamente, ha vinto in pieno il gioco. Gli utenti web non si sono, quindi, risparmiati: ”#avantiunaltro scandaloso #jerryscotti ha fatto perdere uno dei migliori concorrenti di tutti i tempi,non sa fare domande e perde tempo“; “L’incertezza di Jerry nel leggere l’ultima domanda ha messo in crisi il concorrente…dategli i 30.000 euro è un furto!!!!!“; “Vergogna! è stato Gerry Scotti a sbagliare la domanda, dovevano convalidare assolutamente la vittoria, altro che ‘tempo’!“. Ora toccherà al presentatore rispondere alle accuse lanciate sui social, sperando che anche il programma corra ai ripari al più presto.