La sesta puntata di Pechino Express abbandona la Malesia e giunge nella modernissima Singapore e Costantino Della Gherardesca fa partire la nuova puntata proprio dalle Petronas Towers.

Costantino annuncia che una coppia sarà eliminata prima del traguardo finale di Singapore, la puntata parte con una prova dove le coppie devono attraversare in monorotaia la città per giungere  a delle macchine, messe a disposizione dalla produzione, che potranno usufruire per 3 ore. Le ultime ad arrivare, le immigrate, ricevono però una penalità occuparsi di “una turista per caso” Angela.

A fine giornata qualche difficoltà per trovare alloggio e una crisi di Alessandra Celentano che è stanca della gara.

La seconda giornata le coppie sono chiamate a degustare “i sette mostri di Pechino Express” tra cui il pene di toro, la lingua d’anatra, le uove centenarie e altre prelibatezze del calibro di quelle citate. Al traguardo di mezzo la prima coppia arrivata, quella formata da La Pina e Emiliano, dovranno decidere chi eliminare tra le ultime due coppie: decidono di eliminare i coreografi Alessandra Celentano e Corrado Giordani come vendetta verso la coppia dei fratelli.

Costantino annuncia che Angela non è una turista per caso ma insieme al marito Amaurys Perez è una nuova concorrente per la coppia dei #iPerez.

La puntata si conclude con una caccia al tesoro per Singapore tra la ruota panoramica più alta al mondo e un lancio giornalistico alla tv della città, vincono anche la seconda parte di tappa gli Sposini che decidono di mettere a rischio eliminazione la coppia delle immigrate che si salva per l’ennesima volta e ora concordo con la Celentano che le aveva rinominate la coppia delle miracolate.

Appuntamento alla prossima puntata di Pechino Express dall’Indonesia.

PhotoCredit: Facebook Pechino Express