Pechino Express 3 – Ai confini dell’Asia ha proseguito il suo viaggio ieri sera con la seconda puntata del reality condotto da Costantino Della Gherardesca. 

La puntata è iniziata con la prima missione per le coppie che si dovevano far tagliare i capelli per donarli alle donne del villaggio che producevano parrucche.

Subito la coppia trionfatrice della prima puntata, i coreografi, litigano perché Alessandra Celentano rompe delle uova che i concorrenti dovevano portare durante il viaggio. Vedere la Celentano che si prende un cazziatone dal suo compagno d’avventura è una delle scene più belle per tutti gli amanti dei talent.

Gli eterosessuali, grazie anche ai loro fisici sportivi, vincono la prova leader che consisteva in una guerra con i cuscini.

Il momento più importante della serata è stato l’arrivo della bandiera nera di Pechino Express che quest’anno viaggia accompagnata dalla Marchesa D’Aragona, le coppie infatti dovranno viaggiare con l’adorata marchesa che si sa vuol viaggiare comoda. A fine puntata salutiamo la marchesa, che è riuscita a litigare con le immigrate prima e far amicizia poi con la coppia delle cattive, ma è solo un arrivederci e non un addio.

La puntata viene vinta per la seconda volta dai coreografi Alessandra Celentano e Corrado Giordani che decidono di eliminare dal gioco la coppia dei benestanti.

Appuntamento a lunedì prossimo con Pechino Express.

Foto: Facebook Page Pechino Express