Primo appuntamento settimanale di Pechino Express visto che questa settimana la più grande avventura di viaggio mai raccontata in televisione terrà compagnia al pubblico di Rai 2 anche il mercoledì sera. La seconda puntata del reality condotto da Costantino della Gherardesca ha visto il viaggio on the road attraversare le Filippine partendo da Manila e proseguendo per 180 km. Il viaggio che i concorrenti hanno affrontato in tre giorni non era lunghissimo e nemmeno complesso così la puntata è stata arricchita da una serie di lunghe prove.

Prima di iniziare hanno dovuto completare un cruciverba in tagalog (una delle lingue ufficiali delle Filippine). facendosi aiutare dalla popolazione locale. I viaggiatori così hanno visitato una favelas dove dovevano incontrare alcune persone che compivano gli anni: i concorrenti prima di arrivare nelle varie baracche dovevano recuperare torta e regali per il festeggiato. Ogni coppia aveva a disposizione un risciò per spostarsi ma molti sono stati gli errori e gli incidenti stradali: Gli Amici superano gli Egger in un tratto di strada molto pericoloso. Alessandro promette vendetta. Jill e Antonella sbandano in continuazione. L’incontro con le popolazioni che vivono nelle favelas ha emozionato molti concorrenti: lacrime agli occhi di Antonella Elia, Michele La Manna, Las Estrellas.

Il viaggio parte con le classiche dinamiche degli autostop anche se le coppie continuano a fingere di non essere in gara: solo Gli Amici, Gli Egger e le Caporali hanno iniziato le vere strategie per cercar di vincere Pechino Express. La prova vantaggio è disputata da Le Caporali, seguite dalle Clubber e gli Amici che vincono e ricevono il bonus di risalire un posto in classifica finale mentre alle Caporali viene assegnato il deficit di dover lavare una bufala. Antonella giura vendetta contro Alice e Guglielmo che hanno inflitto il deficit.

Il viaggio prosegue e gli Egger risultano la coppia più antipatica che abbia mai partecipato al reality: vivono Pechino Express come se fosse la sede filippina del yacht club di Montecarlo cercando sempre e comunque la comodità e l’agio sfruttando la complicità dei “sindaci” locali. La fortuna però non gira sempre dalla loro parte così bucano una ruota in autostrada e nell’ultimo giorno di viaggio tardano perché la donna che li ospita si è preoccupata prima delle sue commissioni.

La coppia vincitrice della seconda tappa di Pechino Express è quella delle Clubber davanti ad Amici e Modaioli. A rischio eliminazione Egger e i Maschi che vengono salvate da Valentina e Ema. Gli Egger sono eliminati definitivamente e Alessandro è molto nervoso: “Sono deluso da me stesso, da tutto”. Il principino si scaglia contro la madre in un’arringa contro la riccanza e la bella vita tanto amata dalla signora Egger dicendo: “Vai a cagare te e i tuoi amici ricchi del cazzo. Io con te non parlo più finché non torni sulla terra dove siamo tutti”. Lo sfogo del top model, così si presentava ai locali durante il viaggio, è stato oggetto di ironia nei social.  Buon ritorno a Malibù, il viaggio continua per chi ha fatto il Classico.

Pechino Express 2017: eliminata la riccanza degli Egger Video