Il viaggio verso il sol levante di Pechino Express 2017 è iniziato e nella prima puntata della nuova stagione condotta da Costantino Della Gherardesca sono state presentate le coppie e si è iniziata la gara on the road per le strade della Filippine fino a Manila.

Le coppie in gara quest’anno sono forse meno famose al grande pubblico televisivo rispetto al cast dello scorso anno, che vedeva in gara Lory Del Santo e Tina Cipollari, ma forse proprio per questo tutte sembrano più concentrate nel gioco e nel viaggio piuttosto che nel proprio personaggio. Il viaggio è tornato centrale nel racconto anche se le difficoltà per i concorrenti a livello linguistico, rispetto alle altre edizioni a oriente, sono state minime in quanto nelle Filippine tutti parlano inglese che è lingua ufficiale dello stato..

Anche quest’anno la componente queer del programma è sempre forte mentre quella etero è in netta minoranza, ospite della puntata è Sinon Loresca un conduttore e webstar filippino famoso per ballare su i tacchi e popolare quanto Barbara d’Urso in Italia. Tra le coppie che sono piaciute di più in questa prima puntata nei social ci sono Gli Amici, Le Clubber, i Maschi e le Caporali.

Il personaggio più stravagante è sicuramente quello di Cristina Egger un mix tra la nobiltà della Marchesa d’Aragona e la vita da star di Simona Izzo, solo per paragonarla ad ex concorrenti di Pechino Express, che sul finale di puntata ha avuto anche un momento di tensione con la coppia degli Amici formata da Alice Venturi e Guglielmo Scilla. I due ragazzi vincitori di tappa eleggono gli Egger, ultimi in classifica, come coppia a rischio eliminazione perché  “C’è un errore alla base di approcciarsi a questa esperienza, non ci è piaciuto l’atteggiamento della signora Egger. C’è un’atteggiamento da vacanza a Malibu e una sorta di spocchia”. Cristina adirata: “Non rispondo a chi ha fatto il classico”. Alessandro: “Mia madre usa un’ironia per sdrammatizzare, non è spocchiosa”

Guglielmo Scilla conosciuto come Willwosh, il più importante youtubers italiano, a poche ore dalla partenza della prima puntata del programma ha annunciato il suo coming out in un video schietto e onesto che dimostra quanto sia semplice l’orientamento sessuale senza tanti discorsi altisonanti e paroloni.

Le dinamiche del viaggio sono sempre le stesse ma tra una prova in risaia e una corsa in autostop la puntata di 2 ore scorre piacevole tra divertimento e racconto di viaggio dimostrando che un bel programma di prima serata può tranquillamente finire alle 23.30. Grande successo per Pechino Express nei social dove raggiunge la prima posizione nei Top Trend mondiali: gli ascolti televisivi rispecchieranno questo successo?

Il viaggio la prossima settimana continua con un doppio appuntamento sia di martedì che di mercoledì su Rai 2.

Pechino Express 2017: tweet, foto e video della prima puntata